Storie di coccodrilli che fanno riflettere

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

La bellezza dell’albo illustrato sta nel fatto che ha molteplici funzioni.

Aprendolo entriamo in un mondo magico, pieno di parole e immagini che a volte ci fanno ridere ma che ci possono anche far riflettere e metterci in discussione.

Cip e Croc è un albo illustrato di Alex Deacon e pubblicato dalla casa editrice Settenove, 2015.

Sulla sabbia, una accanto all’altra, c’erano due uova.

Un pappagallo e un coccodrillo.

“Ciao Fratello”, disse Cip.

“Ho fame”, disse Croc.

Cip e Croc sono diversi tra loro ma crescendo insieme imparano ad amarsi come fratelli e ognuno insegna all’altro qualcosa.

Finchè un giorno che erano fuori per la caccia, un fiume li porta lontano e scoprono così di non essere veramente fratelli, ma un coccodrillo e un pappagallo.

Croc nuotò via per raggiungere i coccodrilli.

Cip volò via per raggiungere i pappagalli.

Le loro nuove famiglie però non gli accettano per quello che sono, perchè il coccodrillo si mette a cantare e il pappagallo ad andare a caccia.

E così che capiscono che anche se sono diversi tra loro ormai sono fatti per stare insieme e tornano l’uno dall’altro come fratelli.

Le immagini, dai colori tenui, sono ricche di sfumature e i contorni a volte appena accennati.

Una storia di una dolcezza unica che parla di valori quali l’amicizia e l’accettazione della diversità.

Età di lettura dai 4 anni.

Un altro coccodrillo che ci fa riflettere è Cornelio di Leo Lionni edito da Babalibri, 2012.

20181017_152907

Quando le uova si schiusero, i piccoli coccodrilli sgusciarono fuori e iniziarono a zampettare sulla sabbia del fiume.

Non Cornelio, però.

Lui uscì in piedi.

Cornelio non è un coccodrillo come gli altri ma cammina su due piedi e impara ad appendersi con la coda su un albero da una scimmia.

All’inizio gli altri animali lo prendono in giro ma poi scoprono che apprendere qualcosa di nuovo dagli altri può cambiarti la vita.

Le immagini sono nel tipico stile di Lionni, dove niente è lasciato al caso, dai colori, alla posizione del testo, all’impaginazione.

Un’altro albo illustrato per riflettere a partire dai 4 anni.

Alla prossima con ancora altri libri sui coccodrilli! 🙂

Un saluto da

unamammanelpaesedeilibri che deve andare a prendere la bimba in asilo

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...