Nella foresta evidenza

Nella foresta. Una passeggiata nei boschi di tutto il mondo – Editoriale Scienza

Nella foresta catalogo

“Non basta trasmettere conoscenze, occorre attivare nel bambino la predisposizione al loro utilizzo per risolvere un problema, per raggiungere uno scopo. [… ] Ciò che conta, dunque, è lo slancio, il desiderio, la volontà di realizzare un progetto che può nascere solo dal sentirsi parte integrante di quel progetto.” Da Educare al pensiero ecologico di Rosa Tiziana Bruno (Topipittori, 2020)

Questa citazione, che fa parte di un interessantissimo saggio di recente uscita, esprime la necessità di trovare nuovi modelli educativi che tengano conto dell’esigenza dei più piccoli di sentirsi parte attiva nei cambiamenti che li circondano. 

E come si può fare? Come possiamo aiutare i nostri bimbi ad apprendere senza limitarsi a ingurgitare nozioni? Per prima cosa dovremmo riabituarli a usare tutti i 5 sensi.

Il tatto: toccare e fare esperimenti e toccare ancora;

l’udito: ascoltare la natura, le fiabe, le storie;

la vista: guardare… i dettagli, la bellezza;

l’olfatto: fermarsi e respirare, annusare;

il gusto: assaggiare sapori nuovi.

Mi sono dilungata in queste riflessioni perché non avevo voglia di parlare di virus, di mascherine e gel disinfettanti. Per qualche minuto ho preferito non pensare all’inizio della scuola, chiedendomi se durerà. Nel mio blog voglio continuare a parlare di libri, libri belli per bambini e ragazzi, in modo da condividere con voi questa mia passione. 

Oggi voglio proporvi un libro di una casa editrice di divulgazione scientifica che – in linea con le mie riflessioni iniziali – invita i giovani lettori a scoprire il mondo non solo leggendo ma anche sperimentando.

Sono sicura che avete capito che sto parlando di Editoriale Scienza. Il titolo che vi consiglio è Nella foresta. Una passeggiata nei boschi di tutto il mondo,scritto da Christiane Dorion e illustrato da Jane Mcguinness.

Entrambe le autrici hanno manifestato fin da piccole un particolare interesse per gli animali e tutto il mondo naturale, che è stato fondamentale nella scelta dei loro studi. Christiane Dorion ha infatti conseguito la laurea in Geografia, per poi trasferirsi dal Canada al Regno Unito per completare un dottorato di ricerca in Educazione ambientale. Jane Mcguinness si è laureata in Illustrazione all’Università per le Arti Creative di Maidstone e ha seguito un Master in illustrazione di libri per bambini alla Cambridge School of Art. 

Quando Beatrice ha sfogliato questo libro dal grande formato mi ha detto: “Mamma, che bei disegni, sembra di essere là!”

Le illustrazioni sono incantevoli, hanno colori sgargianti e si sviluppano nelle doppie pagine, occupando gran parte dello spazio. L’impressione è effettivamente quella di essere catapultati nel bel mezzo di una foresta, nelle diverse stagioni dell’anno. Il testo è composto da didascalie e brevi paragrafi, che però non mancano di curiose informazioni

Le foreste sono luoghi meravigliosi da esplorare, dalle immense distese di sempreverdi dell’estremo nord alle calde e umide giungle lungo l’equatore. Le loro caratteristiche dipendono dalla posizione geografica e dalla quantità di luce e acqua disponibile.

Le foreste non sono composte solo da alberi, ma da diversi tipi di piante, animali, funghi.

Tutti gli elementi interagiscono tra loro e con l’ambiente, formando così un ecositema vitale.

Sfogliando le pagine possiamo scoprire le caratteristiche delle foreste decidue, di conifere e tropicali.

Come si adatteranno gli alberi ai diversi climi? E gli animali come possono resistere all’inverno? 

Si può restare affascinati da tutte le piccole creature che abitano tra le foglie e i rami caduti nel terreno delle foreste decidue, oppure dai colori e i rumori degli animali che vivono sulle chiome degli alberi di quelle tropicali.

Lo scopo del libro non è solo presentare le caratteristiche di questi ambienti, ma anche sottolineare la loro importanza per la vita degli esseri umani e dell’intero pianeta, invitando così i giovani lettori a fare la propria parte per proteggere la flora e la fauna che li abita.

Un libro adatta a partire dagli otto anni che non può mancare nelle vostre librerie. Buona lettura!

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...