Conta su di me

Conta su di me di Miguel Tanco – Emme Edizioni

FrattaliOrmai avrete capito che la mia passione sono i libri. Amo leggerli, toccarli, annusarli, collezionarli. Mi piace girare per le librerie in cerca di nuovi titoli capaci di stupirmi. Leggere mi permette di scoprire nuove realtà, diversi modi di pensare, ed è un tuffo nell’arte. Ogni bel libro è un’opera d’arte sempre a portata di mano. Quando mi immergo nel magico mondo di carta, i miei occhi s’illuminano di quella luce che possiamo trovare nello sguardo di tutte le persone capaci di tener vive le proprie passioni. Ed è questo entusiasmo che voglio trasmettere a mie figlie, invitandole a scoprire e coltivare i loro interessi.

Conta su di me è un albo illustrato di Miguel Tanco, edito da Emme Edizioni (gennaio 2021), adatto dai tre anni.

La protagonista del libro è una bambina alla ricerca della sua passione. Il papà dipinge, la mamma studia gli insetti, il fratello suona. 

A casa tutti abbiamo una passione. 
Mio padre ne ha una. 
E mia madre ne ha un’altra.
Quale potrebbe essere l’attività più giusta per lei?

A scuola prova a recitare, danzare, dipingere, cucinare, cantare, ma… niente le piace come la MATEMATICA. 

La matematica è ovunque.
A volte è nascosta,
e a me piace trovarla.
Il testo è breve e lascia molto spazio alle immagini che ne completano il significato. I disegni sono eseguiti con inchiostro e acquerello, e il colore prevalente è il beige.
Ho voluto chiedere all’autore, Miguel Tanco, com’è nata l’idea per questo libro.
 
M. T. “È una storia curiosa. Durante l’anno insegno illustrazione e libri illustrati a giovani studenti. L’illustrazione è un lavoro che devi sentire nel profondo, devi amarlo molto per non scoraggiarti perché è un lavoro duro. In una delle classi ho sentito che alcuni studenti non erano abbastanza motivati, alcuni erano un po’ distratti e forse annoiati, e mentre insegnavo pensavo alle molte volte che in passato disegnavo ai margini del mio quaderno perché le lezioni non mi interessavano. Quindi ho pensato che forse alcuni di loro stavano sognando ad occhi aperti anche su altre cose. Dato che eravamo a lezioni di disegno, forse stavano facendo matematica sui bordi dei loro fogli.
Passione matematica
Ho immaginato l’illustrazione in cui la ragazza sta facendo i conti nella classe di pittura e l’insegnante è sorpresa. E da quell’immagine a poco a poco ho creato una narrazione. All’inizio pensavo fosse un libro su come la matematica e qualsiasi altra materia siano anche artistiche, ma poi ho capito che si trattava di passioni, qualsiasi passione. Le cose che ci muovono .
 
Le passioni sono un motore molto importante della nostra motivazione quotidiana. Ci sono passioni che hanno un nome migliore ma ciò che conta è la motivazione.  Spero che i giovani lettori possano trovare questo sentimento nell’area in cui si sentono chiamati. A volte si sa cosa si vorrebbe fare e a volte no, si deve fare esercizio per ascoltarsi, per ascoltare quella vocina che è dentro di sé, che a volte non urla, ma parla solo a sussurri.”
 
Conta su di me è stato inserito nella lista dei migliori libri del 2020 da USBBY (The United States Board on Books for Young People).
 
Buona lettura!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...