Alice nel Paese delle Meraviglie, illustrazioni per imparare a guardare

Alice lewis

Questi giorni ho seguito la conferenza tenuta da Silvana Sola, pedagogista-libraia e presidentessa in carica per IBBY Italia.

L’argomento trattato è stato Educare alle figure per educare allo sguardo: storia dell’illustrazione nella letteratura per ragazzi.

Innanzitutto vorrei definire il termine illustrazione, che nel dizionario indica una sorta di corredo alle parole, mentre etimologicamente può significare “dare lustro”, illuminare, e quindi l’illustrazione diventa un linguaggio a sé.

Continua a leggere…

Un po’ di storia: la Coccinella Editrice

Per capire meg20181015_102647lio il presente, vale la pena dare un’occhiata indietro e in questo caso a quella che è la proposta editoriale per bambini intorno agli anni sessanta. Sono infatti quelli gli anni che portano un profondo cambiamento in questo campo trasformandosi anche la considerazione che si ha per il piccolo lettore.

Fino a quel momento i libri sono considerati come qualcosa da regalare solo nelle grandi occasioni, si tratta inoltre perlopiù di edizioni dei classici illustrati con parti che vengono censurate, altrimenti sono racconti di vita quotidiana con immagini fortemente stereotipate e i libri dedicati ai piccolissimi sono inesistenti.

Continua a leggere…