La tavola degli elementi evidenza

La tavola degli elementi: scoprire la chimica in maniera divertente con Editoriale Scienza

La tavola degli elementi quadrato

Mentre leggevo il libro che sto per presentarvi ho provato un po’ d’invidia (ok non si dev’essere invidiosi, ma concedetemene soltanto un pochina) per i bambini di oggi che possono imparare anche le nozioni più complesse in maniera stimolante e divertente. Seguendo la tendenza di un po’ tutta l’editoria per l’infanzia del momento, anche i libri che trattano la divulgazione scientifica presentano forme sempre più singolari e sperimentali. D’altronde se non sperimenta la scienza…

Una delle case editrici a cui sono più affezionata in questo campo è Editoriale Scienza, che è specializzata in divulgazione scientifica per bambini e ragazzi e ha sede a Trieste.

Continua a leggere…

Case animali pop-up evidenza

Scoprire il mondo degli animali con le novità di Editoriale Scienza

Libri Editoriale Scienza angolo

Eccomi pronta per parlarvi di altre nuove uscite presenti sugli scaffali delle librerie nel reparto bambini e ragazzi.

Oggi in particolare vi propongo due libri di Editoriale Scienza, una casa editrice con sede a Trieste, specializzata nel settore della divulgazione scientifica per i più piccoli. Nel suo catalogo sono presenti albi illustrati, libri pop-up e con finestrelle, libri di esercizi ed esperimenti. Insomma Editoriale Scienza soddisfa davvero le esigenze dei bambini più curiosi.

Continua a leggere…

Sherlock Bones evidenza

Le indagini di Sherlock Bones: imparare la matematica risolvendo enigmi con Editoriale Scienza

Personaggi Sherlock Bones

È il primo agosto… poco più di un mese e ricomincia la scuola. Essendo mamma a tempo pieno, le mie bimbe non frequentano centri estivi e stanno con me tutta l’estate. Andiamo al parco, al mare, a fare passeggiate per il Carso triestino, e nelle giornate troppo calde stiamo a casa divertendoci a fare lavoretti con materiali di riciclo o a leggere qualche bel libro. Il mese di luglio lo passiamo completamente in relax ma con oggi iniziamo ufficialmente i tanto temuti compiti delle vacanze. Ormai avrete capito che a casa siamo sommersi dai libri, che oltre a farci vivere fantastiche avventure “a km 0”, aiutano Ginevra a migliorare nella lettura. È invece ancora un po’ pigra per quanto riguarda la matematica.

Continua a leggere…

Ecologia evidenza

Ecoesploratori fin da piccoli: insieme siamo più forti per salvare il nostro pianeta

Ecologia quadrato

E sfida sia.

Quest’anno Rete Zero Waste propone anche in Italia la sfida internazionale Plastic Free July (Luglio Senza Plastica) lanciata da plasticfreejuly.org, fondazione indipendente e non profit nata in Australia. Di cosa si tratta? Durante tutto il mese di luglio ci si impegna attivamente per produrre meno plastica attraverso piccoli gesti quotidiani, come ad esempio usare una borsa di tela per fare la spesa o usare una borraccia per le bevande, anziché bibite in involucri usa e getta. Se si ha voglia si può poi condividere i propri successi sui social (se volete saperne di più cliccate qui).

Continua a leggere…