Ulf stark amore

L’amore è una cosa seria a tutte le età – Ulf Stark e I Miniborei

L’amore è una cosa seria a tutte le età. C’è il forte attaccamento fin nella prima infanzia per mamma e papà, e poi per i nonni. Un sentimento assoluto per quelle persone dalle quali dipende la nostra esistenza. I genitori ci nutrono di cibo e parole. Latte e filastrocche. Ogni ruga sul volto della nonna è una storia che ci culla mentre ci addormentiamo. Poi arriva il “debutto” in società: inizia l’asilo e pian piano, anno dopo anno, conosciamo un’altra faccia dell’amore. Ci innamoriamo di un nostro compagno di classe. Iniziano a tremarci le gambe ogni volta che lo vediamo, la bocca si secca, e ci coloriamo di rosso. Gli adulti difficilmente prendono sul serio questi amori bambini, si dimenticano che… l’amore è una cosa seria a tutte le età.

Continua a leggere…

San nicolò nuove avventure

Due nuove avventure in dialetto per il santo più amato da grandi e piccini a Trieste: San Nicolò

San Nicolò con bambini

In questo momento di confusione e incertezza, le nostre tradizioni possono essere delle radici che ci ancorano a terra, permettendoci di mantenere ben salda la nostra identità come individui e come appartenenti a una comunità. Dobbiamo mantenere le distanze uno dall’altro, usare mascherine, restare possibilmente a casa, e tutto questo rischia di farci sentire abbandonati, lontani, e spaesati. Nella nuova realtà, momentaneamente necessaria per il bene di tutti, possiamo prenderci del tempo per riscoprire i simboli e i personaggi del folclore, capaci di trasmetterci un senso d’unità e connessione, che vanno al di là della distanza fisica.

Continua a leggere…

Leggere a Natale - Parte terza

Leggere a Natale – Parte Terza

Buon Natale 2019

Finalmente sono arrivate le tanto attese vacanze di Natale. Ginevra e Beatrice hanno preparato i biscotti da lasciare a Babbo Natale la notte della Vigilia, e hanno voluto comprare qualche carota per le renne che traineranno la slitta. Ma cosa beve Babbo Natale? Ginny vuole scaldargli un bicchiere di latte, mentre Bea insiste per riempire un calice di vino. Invece io da piccolina gli preparavo sempre il caffè. D’altronde la notte del 24 dicembre è fredda e lunga per chi deve portare i regali a tutti i bambini del mondo, quindi sono sicura che il buon vecchio dalla barba bianca assaggerà volentieri un po’ di tutte le bevande.

Continua a leggere…

Leggere a Natale parte seconda

Leggere a Natale – Parte Seconda

Albi Natale 2019Eccomi con la seconda parte di consigli per le letture di questo Natale 2019. Questa volta è il turno di sette albi illustrati, che a dire il vero non ho scelto in base all’età dei destinari, ma lasciandomi guidare dal mio gusto personale. Alcuni dei titoli che incontrerete non sono infatti destinati a bambini piccolissimi. Inoltre mi sono imbattuta in non poche difficoltà nel selezionare gli albi a tema natalizio da proporvi, perchè ce ne sono davvero tanti, molto belli e di qualità. Se non siete alla ricerca dell’ultima novità (vi assicuro che i libri non passano mai di moda😉), potete leggere alcune mie vecchie recensioni nella categoria Libri di Natale.

Continua a leggere…