Spannolinamento evidenza

Ciao ciao, pannolino! Tutti sul vasino… leggendo un libro

Leggere un libro con il nostro bambino è per prima cosa un gesto d’amore. Il tempo si ferma per un po’ e possiamo trascorrere dei momenti esclusivi con i nostri figli, lontani dalle pressioni che la vita continuamente c’impone. I libri hanno però anche un’altra funzione. Grazie al loro aiuto, possiamo affrontare con più serenità i cambiamenti che il processo di crescita porta con sé. L’abbandono del ciuccio, l’arrivo di un fratellino, l’inizio della scuola materna, sono tutti passaggi importanti per i nostri bimbi, che a volte possono spaventarli e al tempo stesso lasciare noi genitori senza le parole giuste da dire. Ecco che allora, leggere insieme un buon libro sull’argomento può rassicurare e aiutare a esorcizzare le preoccupazioni.

Continua a leggere…

Guarda tocca senti evidenza

Guarda, Tocca, Senti: un libro da leggere con tutti i sensi

Nei libri per bambini molto piccoli, leggere, guardare e giocare diventano aspetti diversi di un’unica esperienza. In questi libri infatti non sono importanti solo immagini e parole ma anche tutto ciò che fa parte dell’aspetto cartotecnico. Materiali e forme differenti, fustellature e finestrelle, sono tutti particolari che li arricchiscono accorciando le distanze con il piccolo lettore, che li esplora con tutti i sensi.

Guarda, Tocca, Senti è un libro cartonato, con le punte arrotondate che ben si presta a una lettura multisensoriale.Continua a leggere…

Jadoul Pulce edizioni

Pulce è qui!… Con cinque nuovi cartonati di Émile Jadoul per i più piccoli

“Libri belli, divertenti, profondi.

Silenziosi o fitti di parole e idee.

A colori o in bianco e nero.

Per bimbe e bimbi piccini picciò,

meno piccini

o ragazze e ragazzi decisamente cresciuti.”

Continua a leggere…

Quelli ĺà evidenza

La cura e la passione dietro a un libro di qualità: Quelli là di Teresa Porcella e Santo Pappalardo, Bacchilega Junior

Quelli là libro

Prima di presentarvi il prossimo libro – adatto ai bambini a partire dai due anni – voglio raccontarvi qualcosa della casa editrice che lo pubblica: Bacchilega Junior.

Quando insieme alle mie bambine prendiamo in mano un libro, ci soffermiamo ad osservare la copertina non solo per leggere il titolo ma anche per conoscere gli autori e la casa editrice. Dietro un prodotto editoriale di qualità c’è infatti un duro lavoro di selezione, scelta e impegno, di tante persone che mettono al centro di tutto il bambino, distaccandosi spesso dalle mode commerciali del momento.

Continua a leggere…