Protagonisti delle storie vanno a scuola evidenza

Dory, Cane Puzzone, Buddy e Spillo, Nocedicocco, Isadora Moon: i protagonisti delle nostre storie preferite vanno a scuola

Amici storie preferite scuola

Ormai è davvero iniziato il conto alla rovescia… -3, -2, -1… Driiin, driiin! La campanella torna a suonare per indicare l’inizio delle lezioni. Zaino in spalla, grembiuli stirati… Fermi tutti! Il grembiule! Non l’ho stirato. In effetti però non lo stiro mai, ma vi assicuro che è presentabile comunque. Allora… zaino in spalla, grembiuli presentabili, pennarelli etichettati con nome. Alt! Non ho ancora messo le etichette sui pennarelli, e non ci sono scuse per evitare questo compito perché ovviamente in classe ci sono 22 bambini con gli stessi pennarelli rossi, blu, verdi… E va bene, mi sa che non sono ancora prontissima per questo inizio scuola. Intanto vediamo come hanno iniziato la scuola i personaggi delle nostre storie preferite.

Continua a leggere…

Consigli scuola Caramelle di carta

Iniziamo la scuola con i libri proposti da Caramelle di carta

Agosto è quasi finito e io sono entrata in modalità “rientro a scuola”.

Sento già rieccheggiare le urla mattutine: “Ginevra è tardi!” oppure, “Beatrice ancora non hai finito la colazione? Sei da due ore davanti quella tazza!”

Le domande più frequenti tra le mamme in questo periodo sono: “Hai già acquistato il materiale per la scuola?” e, “Dove hai trovato i quaderni delle Winx [o qualsiasi altro personaggio]?”

Continua a leggere…

Ecologia evidenza

Ecoesploratori fin da piccoli: insieme siamo più forti per salvare il nostro pianeta

Ecologia quadrato

E sfida sia.

Quest’anno Rete Zero Waste propone anche in Italia la sfida internazionale Plastic Free July (Luglio Senza Plastica) lanciata da plasticfreejuly.org, fondazione indipendente e non profit nata in Australia. Di cosa si tratta? Durante tutto il mese di luglio ci si impegna attivamente per produrre meno plastica attraverso piccoli gesti quotidiani, come ad esempio usare una borsa di tela per fare la spesa o usare una borraccia per le bevande, anziché bibite in involucri usa e getta. Se si ha voglia si può poi condividere i propri successi sui social (se volete saperne di più cliccate qui).

Continua a leggere…

Spannolinamento evidenza

Ciao ciao, pannolino! Tutti sul vasino… leggendo un libro

Leggere un libro con il nostro bambino è per prima cosa un gesto d’amore. Il tempo si ferma per un po’ e possiamo trascorrere dei momenti esclusivi con i nostri figli, lontani dalle pressioni che la vita continuamente c’impone. I libri hanno però anche un’altra funzione. Grazie al loro aiuto, possiamo affrontare con più serenità i cambiamenti che il processo di crescita porta con sé. L’abbandono del ciuccio, l’arrivo di un fratellino, l’inizio della scuola materna, sono tutti passaggi importanti per i nostri bimbi, che a volte possono spaventarli e al tempo stesso lasciare noi genitori senza le parole giuste da dire. Ecco che allora, leggere insieme un buon libro sull’argomento può rassicurare e aiutare a esorcizzare le preoccupazioni.

Continua a leggere…