Murdo evidenza

Murdo. Il libro dei sogni impossibili – L’ippocampo

Murdo

“Murdo fa un viaggio dentro di sé e pensa ai suoi sentimenti.” Kate, 8 anni.

“Mi è piaciuto perché è divertente e fantasioso”. Ginevra, 9 anni.

“Era molto fantasioso.” Beatrice, 7 anni.

“Non so perché, ma mi è piaciuto molto.” David, 10 anni.

Murdo è uno di quei libri che fatico a riporre nella libreria. Resterà ancora per un po’ accanto al mio letto, sul comodino. Prima di addormentarmi mi piace rileggere alcune pagine per ricordarmi di non smettere di credere nei sogni, anche in quelli che possono sembrare difficili da realizzare.

Continua a leggere…